Il Kenya è un paese vasto in cui il clima non è uniforme in tutte le sue regioni durante l’anno: l’altitudine va dagli 0 metri s.l.m. della costa agli oltre 2000 s.l.m. negli altopiani dell’interno.

Quindi, se ad esempio a Malindi nel mese di Giugno piove, in certi parchi potresti trovare il periodo migliore per un safari.

Le temperature più alte si registrano invece quando in Europa è pieno inverno, cioè nei mesi di Gennaio, Febbraio e parte di Marzo.

Qui di seguito trovi tutte le informazioni per trovare il tuo periodo migliore per andare in Kenya, a seconda della regione che intendi visitare.

Malindi e Watamu

Se la meta della tua vacanza è la costa del Kenya il periodo ideale è senz’altro da Dicembre a Marzo.

In alternativa vanno benissimo tutti i mesi da fine Agosto a metà Aprile, ma evita assolutamente di partire nei mesi di Maggio, Giugno e parte di Luglio: è il pieno della stagione umida e piove sempre.

Le stagioni delle piogge:

Maggio-Giugno: piogge torrenziali e clima molto umido.

Novembre-metà Dicembre: acquazzoni della durata di pochi minuti.

Durante la stagione umida di Novembre/Dicembre una vacanza di sole e mare non è per niente compromessa: le piogge durano poco e rinfrescano l’ambiente, soprattutto a Malindi si concentrano di notte e la mattina presto.

La temperatura media si aggira intorno ai 28 gradi centigradi, mentre le massime, che si registrano come accennato nei mesi da Dicembre a Marzo, arrivano a 32 gradi. Nei mesi meno caldi difficilmente il termometro scende sotto i 20°.

Masai Mara: clima

Dall’inizio di luglio a settembre è senza dubbio il periodo migliore per un safari nel Masai Mara.

Oltre all’eccezionale attività degli animali potrai assistere alla grande migrazione degli gnu, che segue un percorso abbastanza prevedibile arrivando nella riserva verso fine luglio, per passare i successivi due mesi negli altopiani a ovest del fiume Mara.

In alternativa un periodo abbastanza favorevole per il viaggio è a gennaio, subito dopo la seconda stagione umida.

L’altitudine che varia dai 1500 ai 2200 metri s.l.m. rende la temperatura più mite rispetto ad altre regioni del Kenya. Durante il giorno il termometro raramente supera i 30 gradi, mentre di notte non scende mai sotto i 12 13.

Stagioni delle piogge

Aprile e Maggio con lunghi nubifragi che iniziano di solito nel tardo pomeriggio o di notte.

Da Ottobre a Dicembre con prevalenza di rapidi acquazzoni.

Spesso piove violentemente a Novembre, e in questo periodo certe zone del parco diventano inacessibili per il fango.

Stagione secca

Da luglio a ottobre. Anche se è il periodo più caldo la temperatura non si alza mai sopra i 30 gradi, l’aria è sempre abbastanza secca quindi il calore non dà mai fastidio.

Amboseli: clima

Il periodo migliore per un safari nell’Amboseli è da metà Agosto a fine Ottobre. Troverai la maggior profusione di animali e la temperatura sarà decisamente più sopportabile rispetto al periodo più caldo dell’anno (tra gennaio e marzo).

In alternativa anche da fine dicembre a fine marzo non è male: l’unica differenza sostanziale è appunto l’elevata temperatura, che in certi giorni può arrivare anche a 35 gradi. Stagioni delle piogge

Da aprile inoltrato a giugno con lunghi e forti nubifragi di acqua tiepida. La temperatura media, la più bassa dell’anno, varia dai 27 ai 28 gradi C°.

A novembre e dicembre con frequenti ma rapidi acquazzoni che rinfrescano molto.

Stagioni secche

Da gennaio fino alla fine di marzo molto caldo e secco, con temperature medie di 33 gradi centigradi.

Da luglio a ottobre compreso caldo più moderato.

Tsavo East: clima

Consiglio di evitare di partire durante la prima stagione delle piogge.

Il periodo ideale per il safari è da Agosto a Febbraio, considerando che nei mesi umidi tra Ottobre e Dicembre non piove moltissimo nel Tsavo East, soprattutto nella zona più a nord.

La temperatura è buona durante tutto l’arco dell’anno: di giorno la media è intorno ai 30 °C mentre di notte scende di poco sotto i 20.

Stagioni delle piogge

Da Marzo a tutto Maggio con forti nubifragi, più accentuati nella parte meridionale del parco.

Da Ottobre a Dicembre con rapidi acquazzoni, spesso la notte o la mattina presto.

Stagioni secche

Da Luglio a fine Settembre.

Da Gennaio a Marzo. Questo periodo è il più caldo dell’anno, e dopo la prima metà di Marzo l’aria tende ad inumidirsi un po’.

Tsavo West: clima

Quando partire

Da Luglio a Ottobre è l’ideale. In alternativa anche nei primi mesi dell’anno è un periodo favorevole, farà un po’ più caldo ma un bel safari è assicurato. La temperatura media è simile a quella del Tsavo est: si mantiene costante tra i 20 e i 30 gradi.

Stagioni delle piogge

Marzo e Aprile lunghe piogge torrenziali con caldo umido.

Novembre e Dicembre con timidi e spesso piacevoli acquazzoni che rinfrescano l’aria.

Stagioni secche

Da Gennaio a tutto Marzo caldo torrido che tende a inumidirsi nella seconda metà.

Da Luglio a Ottobre temperatura più mite e sopportabile.

Lago Nakuru: clima

Novembre è il mese ideale: il lago raggiunge il suo massimo splendore attraendo gli uccelli migratori che dall’Europa si spostano inAfrica.

In questo periodo piove spesso, anche se si tratta rapidi acquazzoniche rinfrescano l’aria.

Se vuoi evitare del tutto la pioggia ti consiglio di partire da fine dicembre a metà febbraio, prima che gli uccelli migratori facciano ritorno nel vecchio continente.

La temperatura di 25 gradi rimane quasi costante durante tutto l’arco dell’anno, calando di notte nelle stagioni umide.

Stagioni delle piogge

Da aprile a giugno lunghe e forti piogge.

Novembre e dicembre con acquazzoni frequenti ma brevi.

Stagioni secche

Da Gennaio a Marzo caldo secco ma comunque sopportabile, anche se in questo periodo la temperatura si alza leggermente.

Da Luglio a Ottobre caldo secco meno intenso, con temperatura standard.